VLSM (CIDR) Subnet Calculator

Questo software, creato appositamente per calcolatrici scientifiche programmabili della Texas Instrument, testato sulla TI-89 ma compatibile con la maggior parte dei modelli che utilizzano il linguaggio di programmazione TI-basic, trova applicazione in campo networking.

Variable Length Subnet Masking (VLSM)  è una tecnica che permette agli amministratori di rete di dividere una rete (IP address space) in sottoreti (subnets) di dimensione differente.

Per presentare l'applicazione mi servirò di un esempio reale:

supponiamo di avere a disposizione un blocco di indirizzi ip assegnati ad una azienda e di voler suddividere tale spazio di indirizzamento tra le varie realtà aziendali, quindi ad ognuna di esse verrà assegnata una sottorete distinta. Il blocco di indirizzi riservati all'azienda è il seguente:

11.1.160.0/23

e le sottoreti sono le seguenti:

  • impiegati tipo A --> capienza: 110 hosts
  • impiegati tipo B --> capienza: 100 hosts
  • segreteria --> capienza: 32 hosts
  • amministrazione --> capienza 20 hosts

Avviamo l'applicazione:

subnet_vlsm_cidr

inseriamo la rete da suddividere in subnets:

subnet_vlsm_cidr

inseriamo il numero di subnets:

subnet_vlsm_cidr

inseriamo, in ordine decrescente, il numero di hosts richiesti per ogni subnets (ricordando che, oltre agli hosts reali, si deve tenere conto anche dell'indirizzo di rete e dell'indirizzo di broadcast):

subnet_vlsm_cidr

per ogni sottorete inserita viene mostrato quanto segue:

subnet_vlsm_cidr

si procede in modo analogo per le sottoreti che seguono:

subnet_vlsm_cidr

subnet_vlsm_cidr

subnet_vlsm_cidr

subnet_vlsm_cidr

subnet_vlsm_cidr

subnet_vlsm_cidr

e alla fine il resoconto finale:

subnet_vlsm_cidr

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL SOFTWARE O PER OTTENERLO NON ESITATE A CONTATTARMI: Contact me